13 luglio 2017

Come sfruttare i social media per il successo della vostra fiera

trovi questo articolo in:

Partecipare ad una fiera è un’attività fondamentale per il marketing della propria azienda.

Attirare nuovi potenziali clienti, confrontarsi sui temi del proprio business è importante, in particolare in questo momento, dove la digitalizzazione ha ridotto all’osso i momenti di comunicazione vis-à-vis. Ma è anche vero, che senza l’integrazione dei canali digitali, il marketing fieristico rischia di perdere affari e quote di mercato rispetto ai concorrenti.

I social media per le fiere sono un canale di marketing essenziale! Ci hai mai pensato?

Nel precedente post abbiamo visto come pubblicizzare un evento aziendale sul web. Entiamo ora nel dettaglio dei social media: come sfruttarli prima, durante e dopo una fiera? Qui di seguito vi elencherò alcuni consigli che vi consentiranno di creare maggior engagement e di farvi connettere con i vostri nuovi potenziali clienti.


Indice dei contenuti:


Social media per le fiere: prima dell’evento.

1# Create un hashtag unico, breve e memorabile, che permetterà di rintracciare in un attimo tutte le informazioni e le campagne pubblicitarie relative all’evento. Una volta scelto, inseritelo in tutti i contenuti pubblicati sui profili social, sul sito web, nel blog ed in tutto il materiale promozionale cartaceo prodotto, come brochure, flyer, volantini e manifesti. 

2# Impostate una pagina evento su Facebook dedicata a tutte le informazioni pertinenti. Includetevi tutti i link ed i riferimenti utili, oltre che l’hashtag ufficiale dell’evento. Ricordatevi di fornire informazioni dettagliate sul programma e sulla location, ad esempio la posizione del padiglione e dello stand. Non dimenticate di pubblicare eventuali aggiornamenti dell’ultimo minuto, in modo da renderli noti velocemente a tutte le persone invitate.

3# Stabilite un programma editoriale per la promozione dei contenuti sui canali social, assegnando a ciascuna voce che tipo di informazione verrà trasmessa, il suo grado di importanza, e l’obiettivo da perseguire. Ad esempio, se i canali di comunicazione principale della vostra azienda sono Facebook, Twitter e Linkedin vi potrete veicolare le informazioni più importanti (come località, orari, programma, ospiti), mentre sui canali secondari come Instagram, Snapchat, sarà possibile pubblicare post emozionali come fotografie, video, codici sconto, gadget, contest e brevi anticipazioni curiose ed accattivanti. Pianificate tutti i post in modo che vengano pubblicati a intervalli regolari, sia prima, che durante l’evento, in modo da poter essere raggiunti anche da chi dovesse decidere di partecipare all’ultimo minuto.

4# Se volete essere certi che il messaggio arrivi ad un pubblico profilato, valutate la possibilità di investire nelle pubblicità mirate di Facebook e LinkedIn.

Come usare i social network durante la fiera.

1# Pubblicate gli scatti ed i video della fiera per mantenere la vostra azienda nel flusso di comunicazione social. Darete modo alle persone che non possono visitarla l’opportunità di partecipare attraverso di voi.

2# Controllate l’attività dei partecipanti e interagite con loro sui social network. Rispondete a tutti i messaggi e ringraziate per la partecipazione. Condividete i messaggi, le foto e i video più rilevanti catturati durante l’evento. Inoltre assicuratevi di prendere nota di tutti gli eventuali suggerimenti o lamentele riguardanti l’evento.

3# Organizzate campagne promozionali in loco per intrattenere ed incoraggiare i partecipanti a condividere la loro esperienza sui social network. Una buona idea potrebbe essere quella di organizzare una postazione fotografica all’interno dello stand che offra la possibilità di vincere un premio a chi fa uno scatto e lo tagga con l’hashtag ufficiale. Un altro modo per incoraggiare i partecipanti ad interagire è quella di impostare un hub virtuale, uno schermo o un monitor dove far apparire in tempo reale tutti i messaggi social con l’hashtag ufficiale dell’evento.

4# Ricorrete ad una diretta live su Facebook o Instagram: è quello che si aspettano molti dei vostri follower! Programmate la diretta, assicuratevi di avere una connessione stabile ed informate la community della possibilità di seguire il live dell’evento direttamente sui canali social, magari coinvolgendo gli influencer del settore.

5# Incoraggiate i visitatori della fiera a seguire la vostra azienda sui social media, facendo loro sapere che ci sarà un’intera settimana di promozioni speciali per chi vi ha partecipato.

Marketing fieristico: l’uso dei social media per ricordare l’evento.

1# Costruite uno storytelling tramite i tweet, le foto dei partecipanti ed il materiale multimediale raccolto all’evento. Puoi scegliere di impostare la tua storia in ordine cronologico, oppure mettere in evidenza i momenti più salienti della vostra partecipazione alla fiera.

2# Proponete promozioni dedicate a chi ha partecipato alla fiera, magari diverse di giorno in giorno. Questa strategia manterrà i vostri potenziali clienti coinvolti a lungo. Inoltre, chiedete ai partecipanti di valutare la partecipazione al vostro evento, vi potrà essere utile per l’organizzazione di altri eventi in futuro.

3# Analizzate la vostra performance sui social media e verificare che ognuno abbia raggiunto l’obiettivo prefissato. Ciascun social network ha uno specifico strumento analitico che consente di ricavare i dati necessari a verificare il contributo dato alla promozione dell’evento.

Conclusioni

Integrando l’attività sui social media con il vostro evento fieristico otterrete una promozione senza soluzione di continuità, che attirerà un sacco di nuovi potenziali clienti verso il vostro business. Prima di partecipare ad una fiera è importante comunicare tutti i dettagli dell’evento, durante il suo svolgimento è necessario coinvolgere i partecipanti mediante immagini, video e tweet, mentre nella fase finale è utile avere una strategia per fidelizzare i nuovi clienti.

E voi, avete mai sfruttato i social media per le vostre fiere? Ma soprattutto, siete già in grado di sfruttare gli strumenti digitali per il successo del vostro business?

share this on...