14 febbraio 2017

Come sfruttare LinkedIn per la tua Azienda – Parte 1

BePrime | Categoria:

LinkedIn, il social network professionale più famoso, ha sempre avuto come principale obiettivo quello di mantenere e sviluppare i propri contatti lavorativi. Nel tempo però si è evoluto, diventando uno strumento fondamentale anche per le aziende.

Infatti, grazie alla sua ampia utenza, LinkedIn è in grado di aiutare concretamente le aziende iscritte, trovando alla velocità di un clic: nuovi clienti, dipendenti, partner e distributori in tutto il mondo.

Se non sei ancora su LinkedIn, non devi perdere altro tempo! Continua a leggere questo articolo per scoprire come sfruttare questa piattaforma per la tua azienda.

Creare una pagina aziendale in LinkedIn

Prima di tutto, è necessario che la tua azienda sia presente ufficialmente sui social network: per questo è necessario creare una pagina aziendale in LinkedIn. Con questo profilo aziendale LinkedIn potrai rendere visibile sia ai dipendenti che ad eventuali collaboratori e clienti, la qualità del tuo brand e potrai aumentarne la notorietà.

Nello specifico, la pagina aziendale ti permette di:

  • comunicare tutte le novità della tua azienda
  • presentare nuovi prodotti o servizi
  • acquisire contatti da coltivare
  • reclutare personale tramite l’opzione “Offerte di lavoro”

È importante che la pagina aziendale sia in linea con la grafica sito, in modo da non creare confusione e per offrire ai tuoi followers un riconoscimento immediato. Aggiungi poi tutte le informazioni sulla tua attività: le competenze, le dimensioni, l’URL del sito Web e il settore.

Un modo efficace per promuovere il tuo profilo aziendale LinkedIn è quella di coinvolgere anche i tuoi dipendenti. Non è certo facile chiedere a tutti di creare un profilo e collegarlo alla pagina, ma con un po’ di pazienza e di formazione, i tuoi dipendenti potranno diventare membri attivi di LinkedIn e interagendo spesso con i contenuti aziendali, potranno portare alla tua azienda un’immagine sana e curata.

Un’altra particolarità di LinkedIn, che forse non tutti conoscono, è la possibilità targettizzare i propri contenuti a un gruppo di destinatari specifico, scegliendo tra diverse opzioni. In questo modo la tua azienda fornirà contenuti ancora più mirati, senza mai annoiare i followers.

La pagina aziendale però non è l’unico strumento offerto da LinkedIn per la tua azienda; infatti, esistono altri tipi di pagine e almeno una dozzina di app che possono aiutarti per la visibilità della tua azienda. Ma li scoprirai solo nel prossimo articolo. Non perdertelo! 😉

share this on...