21 marzo 2017

Time Management

BePrime | Categoria:

La gestione del tempo è fondamentale: avere il controllo sulla quantità di tempo speso per una particolare attività aiuta un individuo ad essere più organizzato e produttivo. Il Time Management risulta quindi essenziale per raggiungere l’efficienza desiderata.

The most efficient way to live reasonably is every morning make a plan of one’s day and every night to examine the results obtained.” Alexis Carrel

I benefici della gestione del tempo all’interno di un’azienda

Organizzare ogni attività lavorativa può consentire di raggiungere più velocemente gli obiettivi, facendo raggiungere alla propria azienda un equilibrio gestionale nelle singole attività. Imparare a dominare il tempo può accrescere la consapevolezza del valore dell’organizzazione, rendendo la gestione dei progetti più efficiente.Riduce inoltre lo stress indotto dalla molteplicità dei compiti da svolgere e ottimizza al massimo i progetti aziendali.

Time management aziendale

In ambito aziendale, il Time Management può essere utile per la produttività dei dipendenti rendendo l’azienda più efficiente e ordinata. È utile perciò seguire alcuni accorgimenti:

  1. Do it now (fallo ora)
  2. Do it later (fallo dopo)
  3. Avoid it (evitalo)
  4. Delegate it (delegalo)

Per un’ottimale gestione del tempo l’azienda ha bisogno innanzitutto di determinare i lavori urgenti da svolgere e quindi sancire le priorità lavorative (to do list), tenendo sempre in considerazione possibili imprevisti.

Per svolgere ogni progetto adeguatamente bisogna concentrarsi su un’attività alla volta (non sempre il multitasking si rivela ottimale per svolgere al meglio le proprie mansioni), eliminando o minimizzando le distrazioni sul lavoro.

Creare delle scadenze realistiche entro cui raggiungere gli obiettivi (focus) e sviluppare routine lavorative consentono di smettere di sprecare tempo e migliorano la gestione del tempo per ogni impegno lavorativo.

Bisogna tenere conto che la gestione del tempo è personale, perciò è consigliato creare un modello adatto alle proprie esigenze. Chiarirsi le idee sulle priorità da realizzare, imparare a dire no e scartare i progetti inutili sono punti necessari per raggiungere le finalità e gli scopi della società. Analizzare gli impegni è fondamentale per non perdere tempo, perciò è utile un Time Management impeccabile.

Punto cruciale è la delega di alcuni compiti a terzi, affidandosi a partner competenti nel settore, ottimizzando così al massimo i progetti aziendali e l’efficienza dei servizi forniti ai clienti. Scegliere un partner di fiducia si rivela la mossa vincente.

share this on...